A decorrere dal 1 Novembre 2016, Italian Exhibition Group S.p.A. è Titolare del trattamento dei dati personali precedentemente trattati da Rimini Fiera S.p.A. e da Fiera di Vicenza S.p.A. restando comunque invariate finalità e modalità del trattamento dei dati.

Per i necessari aggiornamenti rispetto all’”informativa” resa a suo tempo e la lettura dell’intero documento cliccare su ”informativa”.

Servizi km zero: professionisti e cittadini al lavoro per una PA a portata di mano

10.00 - 15:30
Venerdì 17 Novembre 2017

Servizi km zero: professionisti e cittadini al lavoro per una PA a portata di mano 
Fascicolo Sanitario Elettronico motore della Agenda Digitale del Veneto

Organizzato da Consorzio Arsenàl.IT

PER INFO E PRE-REGISTRAZIONE CLICCA QUI

Quante volte ci siamo sentiti smarriti davanti alla prospettiva di tortuosi percorsi necessari a soddisfare le nostre richieste verso la Pubblica Amministrazione? Quante volte ci siamo chiesti il perché di tanta complessità? Talmente tante che abbiamo rinunciato a suggerire soluzioni semplici, quasi ovvie, ma apparentemente impossibili da attuare. Quante volte ci siamo sentiti smarriti davanti alla prospettiva di tortuosi percorsi necessari a soddisfare le nostre richieste verso la Pubblica Amministrazione? Quante volte ci siamo chiesti il perché di tanta complessità? Talmente tante che abbiamo rinunciato a suggerire soluzioni semplici, quasi ovvie, ma apparentemente impossibili da attuare. Perché ciò accade?
La risposta è semplice: la progettazione dei servizi della PA è fortemente influenzata da logiche e dinamiche dettate dalle organizzazioni, lontane quindi dai bisogni reali delle persone. La strategia di sviluppo dell’Agenda Digitale del Veneto 2020 offre oggi la possibilità di ripensare le modalità con cui la PA intende soddisfare trasversalmente questi bisogni, spesso complessi, che coinvolgono più settori e diversi enti, che oggi non comunicano tra loro. In questo contesto, però, la sanità può già contare su un’infrastruttura che potrebbe dialogare e creare legami con altre aree della PA: il Fascicolo Sanitario Elettronico regionale.
L’evento si propone di creare uno spazio di confronto e co-progettazione tra cittadini, associazioni e professionisti partendo da situazioni reali e concrete. Lo scopo sarà quello di individuare soluzioni innovative includendo la prospettiva del cittadino e sfruttando le nuove opportunità offerte dal digitale.

PROGRAMMA

09.00 - 09.30      Registrazioni dei partecipanti

10.00 - 10.15 Saluti delle autorità 
Gianluca Forcolin, Vice Presidente e Assessore al bilancio e patrimonio, affari generali, enti locali
Luca Coletto, Assessore alla sanità e programmazione socio-sanitaria, Regione del Veneto

10.15 - 10.45 Introduzione ai lavori
Luca De Pietro, Professore di E-Government e E-Democracy, Università degli Studi di Padova
Enrico Dal Pozzo, Responsabile Unità Analisi Sociale e User Experience, Consorzio Arsenàl.IT

10.45 - 13.00 Workshop di design thinking – suddivisione in gruppi di lavoro

13.00 - 14.00 Pausa pranzo

14.00 - 15.00 Presentazione delle soluzioni individuate 

15.00 - 15.30 Dibattito e conclusioni
Lorenzo Gubian, Direzione ICT e Agenda Digitale, Regione del Veneto
Domenico Mantoan, Direttore Generale Area Sanità e Sociale, Regione del Veneto*

Evento realizzato in collaborazione con Veneto Innovazione

*invitato

 

 

 

Con il Patrocinio di

regione veneto

Con il Patrocinio di

iss

In collaborazione con:arsenal

Partner

CUOA nero ok

Media Partner

24ore

corcom

Logo MSF fondo bianco

 hia ester

 CALL FOR SPEECH